Pulire Windows 7 in profondità con Pulizia disco avanzata


Windows 7 integra una utilty denominata Pulizia Disco che normalmente si occupa di pulire il sistema da file spazzatura,e guadagnare spazio sul nostro HD.
Invece per pulire il sistema in profondità eliminando tutti i file spazzatura che non servono al sistema operativo,
possiamo fare questo con la funzionalità di Pulizia disco avanzata di Windows
e andremo ad ampliare la lista dei file cancellabili da quest’ultima (compresa la modalità con i file di sistema), accedendovi tramite un apposito comando dato dal prompt dei comandi.
Iniziamo
1 – Clicchiamo su Start
Tutti i programmi
Accessori
posizioniamoci sulla voce Prompt dei comandi, facciamo clic con il tasto destro del mouse su Prompt dei comandi e scegliamo la voce
Esegui come amministratore: per aprire la finestra del prompt dei comandi

2 – copia\incolla il seguente comando:
%SystemRoot%\System32\Cmd.exe /c Cleanmgr /sageset:65535 & Cleanmgr /sagerun:65535
e premiamo Invio sulla tastiera. In questo modo accederemo alla funzionalità di Pulizia disco avanzata di Windows

3 – Vedremo subito tutti ii file che normalmente non vedremmo con lo strumento tradizionale di pulizia disco. Tra le voci presenti, nella lista mettiamo le spunte sui file che vogliamo eliminare.
spuntiamo File temporanei di installazione Windows e File scartati dall’aggiornamento Windows (che occupano spazio inutilmente): clicchiamo Ok per avviare la pulizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *