Come Testare Un Alimentatore

t2196240
Possiamo testare il funzionamento di un alimentatore senza doverlo smontare o montare e collegare alla scheda madre in pochi passi
praticamente possiamo accenderlo senza collegarlo al computer.
Questa operazione può tornarci molto utile in parecchie situazioni ad esempio,il pc non si accende più..cosa si sarà rotto ora ? direte voi.La prima cosa che si pensa è l’alimentatore.
Anch quando finiamo di assemblare un pc e lo accendiamo e vediamo che non parte..la prima cosa che andiamo a pensare è..oddio l’alimentatore è danneggiato.
Come faccio a sapere se è l’alimentatore? e se non è l’alimentatore?
Semplice possiamo vedere se l’alimentatore è davvero danneggiato oppure no in poche mosse,in modo escludere un suo malfunzionamento.
Spegnere l’alimentatore con l’apposito pulsante posto sul retro
index4
 
Inserire il cavo tripolare di accensione dell’alimentatore posto sul retro senza collegarlo alla presa elettrica a muro
WP_20150905_003
 
possiamo usare sia una graffetta in metallo per testare l’alimentatore oppure un qualsiasi cavo elettrico
io ho usato uno di un antenna

prendere il connettore a 20/24 pin dell’alimentatore e visualizzare un pin verde e uno nero
WP_20150912_015
a questo punto inserire la graffetta o il cavo nei due pin ,quello verde e quello nero. Prima di fare ciò, assicurarsi che l’alimentatore non sia collegato nella corrente della presa elettrica a muro.
WP_20150905_002
Adesso collegare l’alimentatore alla presa di corrente a muro e accendere l’interruttore dietro.
Se l’alimentatore si accende sentirete il rumore del suo funzionamento e la ventola che gira.
Se non si accende,è danneggiato.
WP_20150905_001

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *