Proteggere Il Pc Dai BiosKit – BootKit Tramite Secure Boot

imagesA4YLMK57
I bioskit e i bootkit sono dei rootkit che infettano il bios, infettano il Boot il Master Boot Record (MBR),nei nuovi computer con bios UEFI  è stata indrodotta una funzione  per proteggere il bios da attacchi informatici con bioskit,e quindi proteggere il bios da tale infezione.
I Rootkit sono molto difficili da scovare in quanto sono capaci di nascondersi nel sistema impedendo alla maggior parte degli AntiVirus, commerciali e non, la loro individuazione e rimozione.
Questo metodo consente al virus di avviarsi prima dell’avvio del sistema operativo. Una volta che il bootkit riceve il controllo su una macchina,  restituisce il controllo al boot loader legittimo sovrascrivendo tutte le fasi di avvio processo.  La caratteristica principale di unbioskit o bootkit è che non può essere rilevato tramite mezzi standard di un sistema operativo in quanto tutti i suoi componenti risiedono al di fuori delle file system standard.
Alcuni tipi di bootkit nascondono anche il fatto che l’MBR è stato compromesso da restituire la copia legittima del MBR quando è stato fatto un tentativo di leggerlo.Tutto questo può essere evitato, basta attivare Secure Boot tramite bios
Vediamo come fare
Accedere al Bios tramite un pulsante della tastiera. Solitamente è F1-F2-F3-F4, F5, F6, F7, F8, F9, F10, F11, F12, INSERT CANC
dipende dal bios che ha la scheda madre.
Una volta entrati nel bios in questo caso con una scheda madre ASRock FM2A88M Extreme4+  cliccare su
Security e cliccare sulla voce Secure Boot
WP_20141002_001
selezionare Enabled per abiltarla
WP_20141002_002
Andare su Exit per salvare il tutto e cliccare su Save Changes and Exit
WP_20141002_005

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *