Le Batterie Ricaricabili Con l'Energia Proveniente Dal Sole o Vento

Immagine

Il Massachusetts Institute of Technology (MITè riuscito a realizzare per la prima volta una batteria di flusso, che si ricarica attraverso l’energia solare/eolica. 

A differenza delle batterie che noi conosciamo meglio, quelle prodotte dal MIT non sono dotate di membrane, che separa gli elettroliti. E’ stata sicuramente la maggior difficoltà che i ricercatori potessero andare incontro, in quanto la membrana veniva corrosa dall’acido idrobromidrico, non consentendo perciò l’uso della batteria per un determinato tempo. Ma attraverso il principio del flusso laminare, i due elettroliti non si potranno mai mischiare, rendendo inutile la presenza della membrana.

La spiegazione di Jennifer Chu: “Attraverso il canale, il gruppo ha pompato del bromo liquido su un catodo di grafite e acido idrobromidrico sotto a un anodo poroso. Allo stesso tempo, i ricercatori hanno immesso idrogeno gassoso sull’anodo. Le reazioni risultanti tra l’idrogeno e il bromo hanno prodotto energia nella forma di elettroni liberi che possono essere scaricati o rilasciati”.

Queste batterie hanno principalmente 3 punti forti: non si degradano, bisogna manutenerle molto meno, e soprattutto sono molto economiche. Un’alternativa interessante per il mercato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *