Come Eliminare Il Rumore Delle Ventole

cooler-master-jetflo-120mm-red-led-fanCon il passare degli anni le ventole installate sul nostro pc possono fare un forte rumore quando girano,questo perché sono soggette ad usura nel tempo. Le ventole a cuscinetti (“ball bearing”) durano molti anni prima di smettere di funzionare correttamente.Occorre comunque una manutenzione di pulizia delle ventole dalla polvere accumulata tra le palette,la polvere può far girare male e quindi incriccare la ventola o addirittura bloccarla con conseguenze anche serie se si sta raffreddando una CPU(ventola del dissipatore).Una ventola che non gira bene può generare oltre ad un fortissimo e fastidiosissimo rumore,anche il blocco del pc..appunto se tale ventola deve raffreddare la CPU o altri componenti Hardware.
Alcune ventole invece per eliminare il rumore necessitano oltre alla pulizia dalla polvere,anche di essere oliate-lubrificate in quanto l’olio-lubrificante col passare degli anni si asciuga.
Quando l’olio è ormai consumato la ventola inizia a fare rumore, soprattutto appena si accende il pc e tende a diminuire o scomparire del tutto dopo pochi minuti.Ma può anche accadere che dopo la manutenzione la ventola continua a fare rumore,allora è il caso di sostituirla con una nuova perché ormai è irrecuperabile.
In questo articolo vedremo come lubrificare una ventola e quindi eliminare il rumore delle ventole per raffreddare un pc.

Cosa ci serve?

1 Un cacciavite
 2 olio lubrificante del tipo per macchina da cucire,per catene di biciclette o moto, catenacci,macchina tagliacapelli e così via.
Anche lo Svitol va bene.Da evitare l’olio per cucinare.
cacciavite WP_20150729_028
prendiamo la ventola da lubrificare e appoggiamola su un piano liscio (possibilnente morbido)
WP_20150729_005
Con la punta del cacciavite,sollevare delicatamente l’etichetta della ventola
WP_20150729_022
togliere il cuscinetto al suo interno
WP_20150729_024
Quindi aggiungere una goccia di lubrificante dove va posizionato il cuscinetto (non esagerate con l’olio lubrificante) e riposizionare il cuscinetto nel proprio buco e richiudere l’etichetta
WP_20150729_029
Se il problema del rumore non si risolve,sarebbe opportuno smontarla tutta pulirla e lubrificarla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *