Video Guida – Riaprire Programmi Durante la Sospensione/Ibernazione


Vi siete mai chiesti come mai, quando riaccendete il PC dalla modalità sospensione/ibernazione, vi trovate inizialmente una macchina un po’ più lenta del solito? La risposta è facile! Se avete lasciato un programma aperto, molto esoso di risorse, come il vostro browser pieno zeppo di schede, e mettete il PC in sospensione/ibernazione, ecco che il programma satura tutta la potenza disponibile. Le conseguenze sono iniziali blocchi del programma “pesante” e di tutto il SO. Si può risolvere questo fastidioso problema? Certo! Ricordate che nel mondo dell’informatica, tutto è possibile. Quindi, per risolvere tale problema, utilizzeremo due software principali, AutoIT e Hibernate Trigger.
 

AUTOIT

Questo programma serve per compilare un file di testo, che conterrà tutte le informazioni necessarie per eseguire determinati processi. Nel nostro caso occorreranno due file di testo: nel primo scriveremo le informazioni per chiudere i programmi, e nel secondo scriveremo le informazioni per aprirli. Una volta creati i file di testo, AutoIt li compila, trasformandoli in file EXE, e si tramutano in veri e propri eseguibili. Cliccando su uno di essi, noterete che verranno eseguite le operazioni che avete scritto nei file di testo. In poche parole, farete due piccoli programmi. Ed è semplicissimo.

Il voto del programma:

10

 

HIBERNATE TRIGGER

Questo software, invece, ha il compito di sfruttare i due file eseguibili appena creati, in modo tale da far sì che i programmi siano chiusi prima che il PC venga sospeso/ibernato e poi vengano riaperti non appena risvegliate il PC dalla sospensione/ibernazione. Peccato che delle volte il programma perda i percorsi dei file eseguibili, ed è necessario riconfigurarlo. Almeno le prime volte.

Il voto del programma:

8,5

image


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *